Convegno a Vercelli

Convegno a Vercelli - Nell’ incontro organizzato per la realizzazione del Convegno sul “Ciclo integrato per il trattamento dei rifiuti”, si sono presentati molti gruppi di cittadini. Promosso dal Movimento Valledora e dal Coordinamento regionale – CARP, martedì 3 marzo , a Tronzano, al bar Bruschetta, si sono fissate le tappe principali dell’evento. Dalla riduzione degli imballaggi al trattamento della frazione residua della raccolta, dal compostaggio al riuso, in un ciclo che comprende vantaggi ambientali, economici, sociali e per la tutela della salute dei cittadini. Continuano a pervenire le adesioni anche del mondo politico e associativo che sono disponibili ad un confronto di idee e a un bilancio vero sui costi e i risparmi, sull’oggi e sul futuro del problema. Un obiettivo, tuttavia, è già stato raggiunto: si sono incontrati e conosciuti molti gruppi attivi sul territorio, provenienti da vari paesi e si sono fissate le basi per una collaborazione più stretta anche in futuro. I cittadini monitoreranno attentamente le idee del mondo politico e degli esperti che si avvicenderanno nella giornata che si terrà a Vercelli in aprile. L’occasione per le tornate elettorali imminenti a giugno, viene colta pienamente e le idee scaturite dal dibattito saranno oggetto di proposte e di richieste concrete. Continuano gli incontri con la formazione di un gruppo di lavoro.I materiali sono scaricabili da questo sito.

Cartelloni alla manifestazione del Gerbido alla quale abbiamo partecipato- Torino -

Cartelloni alla manifestazione del Gerbido- Torino - alla quale abbiamo partecipato -

I RIFIUTI VANNO A DESTRA O A SINISTRA?

24 ottobre 2008, a Vercelli - Il pubblico ascolta le proposte del prof. Paul Connett

24 ottobre 2008, a Vercelli - Il pubblico ascolta le proposte del prof. Paul Connett

C’E’ UN ALTRO MODO DI TRATTARE I RIFIUTI Per il secondo incontro sul Convegno che intendiamo organizzare a Vercelli, in primavera, sul Ciclo completo dei rifiuti urbani, invitiamo i cittadini, le forze politiche i gruppi e le associazioni a incontrarsi col Movimento Valledora e il Coordinamento regionale riufiuti del Piemonte- CARP. A Tronzano al Bar Bruschetta, martedì 3 marzo alle ore 20 e 45, incontrimoci con proposte di collaborazione, qualche ora da dedicare alla preparazione e la possibilità di confrontarci su uno dei problemi più pressanti del nostro quotidiano. E’ un’occasione per conoscerci e iniziare a collaborare in coordinamento, è un impegno anche morale per non lasciare il nostro “oggi” e il futuro di tutti all’improvvisazione, agli interessi di pochi, all’indifferenza generale!

Sarà presentata la Proposta della Rete nazionale rifiuti zero per il recupero della quota che ogni intestatario di contratto per l’erogazione dell’energia devolve agli inceneritori ( Cip6).

Per facilitare l’oganizzazione diteci se intendete partecipare all’incontro, oppure solo aderire alla manifestazione.

proposte-per-il-convegno-ciclo-integrato-dei-rifiuti-2009

proposta-locandina-per-convegno-ciclo-integrato-rifiuti

Novità! Aggiunta nuova sezione al sito

Aggiunta in “Multimedia” una nuova sezione nella quale pubblichiamo alcuni articoli della Dottoressa Patrizia Gentilini. 

Oncologa di fama internazionale, cofondatrice dei medici ISDE, studia da tempo l’incidenza all’esposizione della persona alle diossine e ad altri agenti pericolosi, in particolare rivolta all’infanzia e alle donne.Attiva in ogni parte d’Italia, si adopera per ridurre lo sfruttamento della persona, del territorio, dell’ambiente predisposto da chi è votato e assogettato al dio denaro.

Convegno su ciclo integrato dei rifiuti

convegno-ciclo-integrato-rifiuti-2009

Prossimo incontro: Il Movimento, in collaborazione con il Coordinamento per l’ambiente-rifiuti Piemonte CARP- intende organizzare con Amministrazioni, Associazioni, Gruppi politici e Comitati interessati un Convegno sul ciclo completo dei rifiuti urbani, a Vercelli, nei prossimi mesi. Allo scopo invita al primo incontro che si terrà a Tronzano il 18 febbraio presso la Biblioteca civica, alle ore 20 e 45. Tutti sono invitati a partecipare al dibattito: cittadini, politici, studiosi: i rifiuti non sono di destra nè di sinistra! I rifiuti non esistono.

foto: Primo premio tra gli alunni in visita all’impianto Vedelago

p1060790

Sentenza discarica Ciorlucca

Il TAR si è pronunciato dopo il ricorso e la richiesta di sospendere l’autorizzazione avanzata dal Movimento, escludendo la possibilità di conferire in quella discarica inerti pericolosi, che possono produrre eluati.
La discarica resta ma i dubbi anche. Chi provvederà ai controlli?

continua con La Stampa nella sezione “Multimedia-Articoli

cava-discarica Ciorlucca ,Alice Castello

cava-discarica Ciorlucca ,Alice Castello